Anticorpi anti TPO e anticorpi Anti HTG (anti Tireoglobulina)


Gli anticorpi anti perossidasi tiroidea (Ab antiTPO) e gli anticorpi anti tireoglobulina (Ab anti HTG) sono gli elementi su cui si basa la patogenesi delle tiroiditi; sono patologie autoimmuni organo-specifiche estremamente diffuse in cui questi due anticorpi, isolatamente o in  associazione, creano focolai flogistici nella tiroide. Si può assistere ad un quadro di ipertiroidismo transitorio che si manifesta, anche se non sempre, all’inizio della tiroidite. Se la patologia persiste dando vita ad una tiroidite cronica (tiroidite di Hashimoto) la ghiandola scivolerà lentamente verso l’ipotiroidismo. Da considerare che il titolo degli anticorpi fluttua in modo molto evidente e che l’andamento della tiroidite non è connessa con il valore degli anticorpi; avere un titolo alto o basso degli anticorpi non indica un peggioramento o un miglioramento della patologia, può essere al massimo indicativo, in modo grossolano, della tempistica in cui la tiroide evolverà verso un quadro di ipotiroidismo. Da considerare inoltre che mentre gli anticorpi anti TPO sono certamente citotossici, ciò non è certo per gli anticorpi anti HTG. Inoltre vi sono molti quadri di discordanza tra il rilievo ecografico di una condizione di tiroidite e l’assenza di evidenza degli anticorpi nel dosaggio ematico. Gli anticorpi anti TPO assumo ulteriore importanza, anche se ancora ben da definire, in quanto risultano associati in altre patologie come la celiachia, i quadri di poliabortività, il diabete insulino dipendente e altre patologie autoimmuni. Da ricordare infine il dosaggio degli anticorpi anti microsomi (anticorpi anti TMS) che attualmente hanno perso gran parte del loro significato, si tratta di una famiglia di autoanticorpi relativamente aspecifici sostituiti dagli ab anti TPO. Gli anticorpi anti TPO e anti HTG sono presenti anche in altre patologie tiroidee oltre alle tiroidite, in particolare nel morbo di Basedow, ed è descritta anche una positività aspecifica nelle donne anziane.